Presentazione 2017-04-28T09:47:25+00:00

TRATTORIA RAIEÜ

Presentazione

Il ristorante Raieü nasce nel 1962, nel centro storico di Cavi di Lavagna, dall’idea della nonna Maria Dasso e dal nonno Giulio Bo, all’interno di un locale precedentemente utilizzato per la vendita del pesce.
Il locale venne progettato da un amico architetto che decise di mantenere un arredamento in puro stile marinaro, con separè in legno e vere lampare (lampade utilizzate sulle barche per la pesca delle acciughe) ormai usurate dal sale marino.
Il successo fu immediato e negli anni seguenti al ristorante vennero assegnati numerosi premi, attestati e richieste di partecipazione da parte di accademie, riviste di settore e guide gastronomiche.
Ancora oggi il Raieü mantiene inalterati i propri valori. Il pesce viene fornito dal peschereccio Raieü del nipote Lorenzo. In cucina la tradizione prosegue per mano della figlia Carla, attuale titolare del locale. In sala il nipote Emanuele.

Ristorante Trattoria Raieu
Ristorante Trattoria Raieu
Ristorante Trattoria Raieu
Ristorante Trattoria Raieu
Ristorante Trattoria Raieu

La figlia Carla racconta che il papà Giulio riteneva di essere un bell’uomo e a chi gli chiedeva il perché di questo suo vanto, rispondeva sempre che il merito era quello di mangiare quotidianamente ravioli, la cui traduzione dialettale ligure è appunto “raieü”.
Da qui nacque il suo soprannome che diventò poi anche il nome del ristorante.
Le antiche urla da pescivendolo del vecchio Raieü, con la bicicletta e le cassette di pesci sul manubrio, erano ormai diventate inconfondibili per gli abitanti del borgo ed i turisti che nel periodo estivo affollavano il paesino, quando un giorno decise di aprire un piccolo ristorante insieme alla moglie Maria.
Il pesce pescato dalle loro barche avrebbe così trovato il suo miglior utilizzo nella cucina tipica ligure, di cui Maria era esperta conoscitrice.

Show Buttons
Hide Buttons